Accadde oggi in Europa

Home » Accadde oggi in Europa

 

3 marzo 1426: La Repubblica di Venezia dichiara guerra a Milano

Per secoli la Repubblica di Venezia è stata primariamente uno Stato composto di isole e fasce costiere, che costituivano il cosiddetto stato da mar. Solo limitate inclusioni di aree del retroterra lagunare erano state effettuate per costituire capisaldi difensivi contro l’espansione di città come Padova e Treviso. All’inizio del XV secolo, i veneziani iniziarono però ad espandersi notevolmente anche nell’entroterra, in risposta alla minacciosa espansione di Gian Galeazzo Visconti (1351-1402), duca di Milano dal 1395.Nel 1410, Venezia aveva già conquistato gran parte dell’odierna regione italiana del Veneto, comprese importanti città come Verona e Padova; dieci anni più tardi assoggettava il Friuli. La repubblica arrivò a comprendere il territorio di quella che era stata la X regione augustea della penisola italica (Venetia et Histria). Nel 1426 e 1428 divennero veneziane anche le città oggi lombarde di Brescia e Bergamo con i relativi contadi. Un ruolo importante in queste campagne militari lo giocò il condottiero Bartolomeo Colleoni (1395-1475)

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su print
Stampa
Condividi su email
Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mettiti in contatto con noi!

Hai delle domande o delle osservazioni da comunicarci?
Ti risponderemo il più rapidamente possibile!

Europa Cristiana

Direttore Carlo Manetti

Iscriviti alla nostra newsletter

Se ci comunichi il tuo indirizzo e-mail, riceverai la newsletter periodica che ti aggiorna sulla nostre attività!

Ogni settimana riceverai i nostri aggiornamenti e non di più.

Torna su